Il glossario di Social Media Marketing di Socialware Italy. Dalla D alla F

Il glossario di Social Media Marketing di Socialware Italy. Dalla D alla F
Glossario di Social media marketing

Scarica l’ebook di social media marketing gratis, clicca qui!

Lettera “D”

Delicious: Delicious è un servizio gratuito di bookmarking online che consente agli utenti  di salvare gli indirizzi web, in privato o pubblico in modo che possano essere accessibili da qualsiasi dispositivo connesso a Internet e condivisi con gli amici.

Digg: Digg è un sito d’informazione sociale che permette ai membri di presentare e votare gli articoli. Gli articoli con il maggior numero di voti appaiono sulla home page del sito e, successivamente, sono visti dalla maggior parte dei membri del sito, così come gli altri utenti.

Disqus: Disqus è un’applicazione che permette di commentare e di moderare i commenti sul tuo sito. Questo servizio ti permette di aggiungere un sistema di gestione del tuo sito di nuova generazione e l’integrazione con i social network su qualsiasi sito e piattaforma.

Lettera “E”:

Ebook: Un ebook è la versione elettronica di un libro stampato. Infatti, la maggior parte degli ebook in circolazione non è disponibile in formato cartaceo (a meno che non li  si stampi). Sono generalmente pubblicati in PDF.

Eventbrite: Eventbrite è un sistema di gestione degli eventi on-line ed offre servizi di biglietteria. Eventbrite è gratuito se l’evento è gratuito, mentre se vendi i biglietti per il tuo evento evento,Eventbrite incassa una percentuale per ogni biglietto venduto.

Lettera “F”

Facebook: Facebook è uno servizio sociale che fa sì che le persone restino in contatto con gli amici ed i colleghi di lavoro e di studio. Facebook è il più grande social network al mondo, con oltre 800 milioni di utenti.

Firefox: Firefox è un browser web open-source (gratuito). Risulta essere uno dei browser più diffusi su Internet e consente agli utenti di personalizzare il proprio browser mediante l’uso di estensioni di altri siti.

Flash Mob: Un flash mob è un vasto gruppo di persone che si riunisce all’improvviso in un luogo pubblico compiendo un atto insolito e inutile per un breve lasso di tempo, disperdendosi subito dopo. Il termine flash mob è generalmente applicato solo ai raduni organizzati tramite l’utilizzo di telecomunicazioni, social network, o e-mail virali (diffuse da pochi soggetti che riescono a trasmettere il messaggio ad un numero elevato di utenti finali).

Flickr: Flickr è un social network basato sulla condivisione di foto online. Il servizio consente agli utenti di archiviare foto online e condividerle con gli altri attraverso i profili, gruppi, album e in altri modi.

Forum:  Un forum è un luogo di discussione online. E ‘nato come l’equivalente moderno di una bacheca elettronica tradizionale.

Follow Friday: (Traduzione letterale: Venerdì segui) (# ff) – Il follow friday è una specie di segnalazione o pubblicità da dedicare agli utenti migliori, esplicata tramite l’uso dell’hashtag (asterisco) seguito dalla scritta ff.  Ogni Venerdì, ogni utente invia un twitt con l’espressione #ff seguita dal nome utente che intende raccomandare su Twitter, invitando gli altri utenti a seguirlo.

Foursquare: Foursquare è una rete sociale in cui gli amici condividono il posto in cui si trovano e possono connettersi con gli altri utenti che si trovano fisicamente nello stesso luogo. Il servizio utilizza un sistema di badge digitale per premiare gli utenti che “accedono” a diversi tipi di percorsi.

Francesco Antonacci

0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>