Pagine SEO friendly: tag title e description

Pagine SEO friendly: tag title e description

Per ottenere visibilità online e sui motori di ricerca è fondamentale rendere ogni pagina del proprio sito web leggibile e accessibile sia lato utenti che motori di ricerca.

Non smetteremo mai di ripetere che alla base di tutto ci sono i contenuti… ogni pagina deve avere contenuti unici, o per lo meno originali…

Tuttavia non bisogna mai dimenticare l’importanza di avere delle pagine ordinate e “Seo friendly”. A questo proposito si discute spesso sull’utilità dei tag html: c’è chi dice che tali tag abbiano ormai perso di importanza a causa dell’utilizzo sconsiderato da parte degli spammer di tutto il mondo, e chi invece continua a sostenere che la loro utilità costituisce un elemento cruciale nell’attività SEO.

Noi personalmente siamo dell’idea che una buona attività Seo non possa prescindere da un corretto uso di questi 3 tag. Andiamo allora a considerare qualche aspetto chiave nella scelta dei testi da inserire nei tag Title, description e keyword il cui obiettivo è quello di ottenere visibilità online e sui motori di ricerca.

Meta tag Title

Il tag <title> è senza dubbio il più importante in ottica SEO in quanto comunica l’argomento ed è il primo elemento di contatto tra il nostro sito, i motori di ricerca e gli utenti.

– Deve essere posizionato all’interno del tag <head>.
– Deve contenere la keyword (o le keyword) più importanti della pagina del sito che presenta. Attenzione a non forzarne l’inserimento poiché l’obiettivo principale deve essere sempre e comunque quello di scrivere una frase di senso compiuto.
– Non superare i 60 caratteri (cioè 5-9 parole), quindi cercate di andare subito al sodo evitando di utilizzare frasi/parole di presentazione o congiunzioni e articoli, in quanto ignorate dai motori di ricerca.
– La keyword più importante deve essere posizionata all’inizio della frase (tra la prima e la seconda parola)
– Ogni pagina del sito deve avere il proprio tag title. Evitare il “copia e incolla” dello stesso titolo su più pagine
– Utilizzare sinonimi può aiutare nell’aumentare il traffico sul sito web e quindi nella visibilità online, permettendo di ottenere maggiori risultati di ricerca
– Analizzate i vostri competitors per essere sicuri di scrivere contenuti diversi e originali

Meta tag Description

Il Tag <description> è la descrizione della pagina già presentata dal <title> e nella maggior parte dei casi è usato dai motori di ricerca per restituire risultati agli utenti che digitano una parola chiave o una frase chiave. E’ molto importante perchè è l’elemento che spingerà o meno l’utente a cliccare sul link. Con l’avvento di Google instant ha visto aumentare ulteriormente la propria importanza, poiché google offre risultati (serp) nel momento stesso in cui l’utente digita le keyword nel campo di ricerca.

– Così come per il tag keyword, anche la descrizione deve essere unica per ogni pagina
– Non deve superare i 140/160 caratteri (o 12-15 parole)
– Deve offrire valore, essere quasi una risposta ai bisogni dell’utente che digita le keyword utilizzate nella pagina
– Deve essere il naturale proseguimento della frase utilizzata nel titolo e rafforzarne il valore
– Se possibile deve invitare a compiere un’azione
– Deve essere coerente con i contenuti della pagina
– Deve contenere le keyword più importanti della propria attività SEO, ma non deve essere una lista di parole chiave, priva di senso.
– Anche in questo caso è utile analizzare come si muovono i competitors per essere sicuri di scrivere contenuti unici

Meta tag Keyword

Tra i tre tag descritti è sicuramente quello meno importante ai fini della visibilità sui motori di ricerca come ha più volte sottolineato Mat Cutts. Possiamo quindi lasciare in bianco questo campo.

Francesco Antonacci

0 Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>